1. Casa
  2. Casa
  3. Oudie 1 e 2
  4. Navigazione in volo
  5. Compiti di volo in area assegnata (AAT)
  1. Casa
  2. Casa
  3. Oudie IGC
  4. Navigazione in volo
  5. Compiti di volo in area assegnata (AAT)
  1. Casa
  2. Casa
  3. Oudie 3 e 4
  4. Navigazione in volo
  5. Compiti di volo in area assegnata (AAT)
  1. Casa
  2. Casa
  3. Oudie 5
  4. Navigazione in volo
  5. Compiti di volo in area assegnata (AAT)
  1. Casa
  2. Casa
  3. Blade
  4. Navigazione in volo
  5. Compiti di volo in area assegnata (AAT)

Compiti di volo in area assegnata (AAT)

In una task Area assegnata si ha la possibilità di scegliere una vasta area dove impostare un punto di svolta. La velocità è tutto ciò che conta in una task Area assegnata. Il pilota dovrebbe avere un fix in ogni area in modo da poter massimizzare le condizioni meteorologiche date. Difficilmente si possono prendere in considerazione compiti di area assegnata senza usare l'Oudie e il suo uso intuitivo del touch screen.

1. Inserisci il compito volerai.

È necessario accedere alla finestra di dialogo Menu > Attività. Utilizzare la tastiera per inserire i nomi dei waypoint nella vista elenco. Digitare i primi caratteri, quindi utilizzare i tasti destro e sinistro per completare la selezione.

Dopo aver inserito i waypoint della task, è necessario impostare le proprietà per le aree assegnate. Clicca sul pulsante Modifica di ogni waypoint per aprire la finestra di dialogo Modifica punto.

 Per rendere il settore un'area assegnata, è necessario:

  • selezionare la casella di controllo Area assegnata
  • inserire i valori di Direzione, Angolo12, Raggio1, Angolo1, Raggio2 e Angolo2 come assegnati al briefing. 

Per impostare un settore a forma di "disco", si deve inserire :

  • Direzione = Simmetrico (non richiesto)
  • Raggio1 = un valore in chilometri o miglia, dato al briefing
  • Angolo1 = 180°
  • Area assegnata = Controllato 

La cosa successiva da fare è impostare la durata dell'attività, anch'essa specificata durante il briefing. Si imposta in minuti tramite Menu > Attività > Strumenti > Opzioni > Tempo attività.

2. Prima del volo

I punti di svolta in ogni settore sono impostati di default al centro di ogni settore. Ma probabilmente non è questo il punto in cui volerete, vista l'ultima situazione meteorologica. Se avete un'idea approssimativa di ciò che intendete fare, andate su Menu > Attività > Strumenti > Mappa o toccate lo schermo e selezionate la scheda Attività nella finestra di dialogo Informazioni sul cursore. Modificare il punto "naviga verso" in ogni settore per creare un'attività della lunghezza e della velocità desiderata, che si ritiene sia realizzabile nel Tempo di esecuzione per il giorno in questione.

3. Iniziare il compito in volo.

Guarda lo schermo per vedere dove si trova la linea di partenza per non perderla. Riceverai un avviso sonoro che ti dirà che hai attraversato con successo la linea di partenza. Dopo aver attraversato la linea di partenza appare una casella dove viene visualizzata l'ora di inizio. Per iniziare la navigazione sulla task, premi il riquadro dell'ora di inizio. La navigazione viene spostata al primo waypoint della task e le statistiche vengono eseguite. 

Per fare una nuova partenza. Cambiare il waypoint di destinazione di nuovo al punto di partenza. Il modo più veloce per farlo è aprire la finestra di dialogo Task, selezionare il punto di partenza e premere Goto. Le statistiche saranno azzerate quando si attraversa di nuovo la linea di partenza.

4. Volare il compito

Per navigare durante l'attività utilizza tutte le funzioni che ti sono messe a disposizione attraverso SeeYou Mobile:

  • Pagine di mappa per vedere dove ti trovi
  • Navbox per vedere i parametri di volo che le interessano
  • Statistiche per vedere cosa avete fatto
  • Avviso sullo spazio aereo per tenersi fuori dai guai
  • Goto dialog per trovare gli aeroporti più vicini, ecc.

Mentre sei in task, ti farai un'idea molto migliore di quello che il tempo sta facendo per te. Vorrai spostare il punto nel settore successivo per ottimizzare la velocità che pensi sia raggiungibile per il resto del volo. 

Osserva come gli indicatori del tempo di arrivo cambiano man mano che sposti il punto. Questo ti darà un'ottima idea di quello che dovresti fare nelle prossime due ore.

5. Statistiche

Durante il volo, vi interesseranno anche le statistiche sui risultati ottenuti. Due pagine vi aiuteranno a capire cosa sta succedendo. Le statistiche dell'attività indicano la distanza e la velocità raggiunte da quando si è tagliata la linea di partenza, mentre le statistiche dei 60 minuti indicano come si sta procedendo nell'ultima ora. Confrontando i due dati si può avere un'idea di ciò che occorre fare per completare l'attività.

6. Planata finale

Ecco un suggerimento. Volare le planate finali è il più comodo quando usate le navbox L/D richiesto e L/D corrente. Quello che fanno è mostrare il L/D richiesto al traguardo e il L/D corrente che stai facendo al momento. Sei in planata quando il L/D corrente è più alto del L/D richiesto. Il calcolo include già la quota di riserva. La parte bella è che è insensibile all'impostazione del MC, alla polarità della vela, al calcolo del vento, all'impostazione dei bug e della zavorra. Tutti questi possono essere sbagliati quando si cerca di fare i calcoli attraverso la polare dell'aliante.  

Il L/D corrente è comunque pragmatico - ti dice cosa stai facendo. Anche il L/D richiesto è pragmatico. Ti dice cosa dovresti fare. Se il L/D corrente è più alto di quello richiesto stai facendo bene. Se sembra che tu possa continuare così, stai andando alla grande. 

Godetevi le aree assegnate!

Aggiornato il 25 ottobre 2023

Questo articolo è stato utile?

Articoli correlati

Hai bisogno di supporto?
Non riuscite a trovare la risposta che state cercando?
Contatto con l'assistenza